Irene Azzarone

You are here Home  > Articoli casa >  Irene Azzarone
Item image


 

L’argilla e il suo mondo

Mi chiamo Irene, ho 28 anni.

Già da piccola, a casa, facevo pasticci con la pasta di sale. Poi, in terza elementare, ho scoperto l’argilla e, felice di giocare manipolando la terra, ho voluto iniziare un corso di ceramica per bambini. In seguito, non ricordo neanche il perché, sono rimasta per anni lontana dall’argilla.

Continuavo però a imbattermi in tutti i semplici oggetti che avevo realizzato da piccola e che se ne stavano sulle mensole di casa, appesi ai muri o riposti nella credenza. E a forza di sentirmi dire “ma perché non ricominci con l’argilla?”, mi è tornata la voglia. Circa 4 anni fa.

Ho frequentato alcuni laboratori: in tutti mi sono trovata bene e ho appreso tecniche preziose. Infine ho incontrato Sara (Kiko), la mia attuale maestra. Con lei ho imparato a usare il tornio e ho conosciuto il gres, la porcellana e gli smalti ad alta temperatura.

Quello della ceramica è un lavoro che mi appassiona, fatto di ricerca e sperimentazione, dove ci sono regole da rispettare, ma è la fantasia a fare la differenza. Per ora, i miei oggetti sono sparsi nelle case, sulle mensole, sulle tavole di parenti, amici, amici di amici; poi chissà… sarà difficile stufarsi dell’argilla e del suo mondo.

 

GALLERIA

 

contattami!  

Comments are closed.